Rieducazione pavimento pelvico

Un pavimento pelvico forte ed elastico è determinante per la salute ed il benessere della donna.
La sua elasticità è fondamentale per sostenere gli organi contenuti nel bacino. Se il pavimento pelvico è sano reagisce come un trampolino per attutire la pressione dell’addome sul bacino durante sforzi fisici. Riconoscendo l’importanza e la forza di questa parte così vitale, la donna può stabilire un profondo legame con le radici della sua femminilità.
Il corso è un utile aiuto dopo il parto e per madri di ogni età, nella menopausa e post-menopausa, per limitare l’incontinenza urinaria, nei casi di prolasso dell’utero ed abbassamento della vescica, prima e dopo interventi chirurgici ginecologici. Oppure per le donne che desiderano aumentare la conoscenza del proprio corpo, del bacino, degli organi femminili, dei muscoli pelvici e del flusso dell’energia vitale ad essi associato e per rivitalizzare il rapporto di coppia.

TEMI DEL CORSO

  • Percezione differenziata dei tre strati della muscolatura pelvica.
  • Tonificazione dei muscoli pelvici, del basso ventre e della zona lombare.
  • Tonificazione del tessuto connettivo.
  • Integrazione della nuova consapevolezza nei movimenti quotidiani.

Corso di rieducazione del pavimento pelvico condotto dalla uroterapeuta tedesca Elisabeth Fritzsch.
Elisabeth Fritzsch viene in Italia una volta l’anno; si consiglia di prenotarsi con anticipo per il suo corso che ha posti limitati.

Solo dopo aver frequentato il corso si può proseguire/accedere alle lezioni di ripasso che vengono tenute una volta al mese.

rieducazione-pavimento-pelvico-grosseto

Chi è Elisabeth Fritzsch:

Infermiera diplomata, uroterapeuta, terapista della respirazione.
Formazione per la rieducazione perineale presso Karin Schlee e Irene Lang-Reeves (autrice di vari libri sull’argomento).
Dal 1991 tiene formazione in Italia e in Germania.

Richiedi informazioni sul corso al 339 5937451